Art City 2019, presentata a Castel Sant’Angelo la rassegna artistica estiva

Presentato a Castel Sant’Angelo il ricco palinsesto di Art City 2019: arte, musica e spettacoli a Roma e nel Lazio durante tutta l’estate. La kermesse del Polo Museale del Lazio prevede centinaia di eventi dal 27 giugno al 16 settembre: da Roma a Palestrina e da Formia a Cerveteri. A presentare questa terza edizione di Art City è stata Edith Gabrielli, direttrice del Polo Museale del Lazio. “L’idea è di creare occasioni di visita nei musei e nei siti archeologici; ma anche di fruizione di attività pensate su misura, unendo rigore scientifico e qualità artistica. Vogliamo fidelizzare le persone alla frequentazione museale. Questa edizione – ha spiegato Gabrielli – si colloca in continuità con le precedenti; ma questo programma, in particolare, è stato costruito in sinergia con le amministrazioni locali. Finora abbiamo raggiunto risultati lusinghieri: nella prima edizione 500 mila visitatori, mentre l’anno scorso siamo arrivati a quota 750 mila. Puntiamo per quest’anno a un risultato ancora migliore”.

Ad arricchire il programma c’è la rassegna “Sere d’Estate”, dal 27 giugno all’8 settembre a Castel Sant’Angelo: curata dal critico musicale Ernesto Assante, essa propone lo spazio “Notti di musica al Castello”. In questa edizione ci sarà “Pianissimo”, la rassegna interamente dedicata a uno strumento, antico e moderno allo stesso tempo, come il pianoforte. “Questa rassegna musicale a Castel Sant’Angelo, dove la bellezza dello spazio esalterà quella della musica, è parte della trasformazione del termine ‘museale’ da qualcosa legato al passato ad aggettivo straordinariamente vivo e contemporaneo”, ha spiegato Assante.

Author: Simone Sperduto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *